Sysdig, startup di un italiano in Silicon Valley, raccoglie 188 milioni e diventa il nuovo unicorno: «Assumeremo in Italia: qui troviamo i migliori»
Lui si chiama Loris Degioanni, laurea al Politecnico di Torino, è partito 15 anni fa da Vinadio, in provincia di Cuneo, e oggi la sua Sysdig fattura, assume, incanta investitori e conquista il mercato. Il suo prodotto per la sicurezza del cloud è usato dalle più grandi banche del mondo, da aziende di telecomunicazioni, da case automobilistiche.
Spiega a Millionaire: «Più che a un unicorno, bello e perfetto, che in un attimo ha successo, noi siamo simili a scarafaggi. Piccoli, imperfetti, ma resilienti. Abbiamo preso pugni, lavorato per oltre 10 anni, ma non abbiamo mai mollato. E, come noi, i ragazzi di Kong».

Per approfondire:
https://www.millionaire.it/sysdig-startup-di-italiano-in-silicon-valley-raccoglie-188-milioni-e-diventa-unicorno-assumeremo-in-italia/

Leave a Reply